L’ASD Co2Madone Team organizza la 12° manifestazione internazionale ciclistica per cicloamatori su bici da strada.

74.438 kmPossibilità di partecipazione:

  1. Giro lungo: 3 tappe dal 18 Aprile al 19 Aprile 2020 (sabato pomeriggio crono in linea 7,20 km + cronoscalata 7,76 Km, domenica pomeriggio granfondo 105,00 Km);

  2. Giro breve:  tappe a scelta del 18 Aprile al 19 Aprile 2020.

    – sabato pomeriggio  accoppiata crono in linea 7,20 km + cronoscalata 7,76 Km

    –  domenica pomeriggio gran-fondo 105,00 Km

    –  domenica pomeriggio medio-fondo 74,40 Km

    – domenica pomeriggio mini-fondo 48,00 Km

     I percorsi saranno gli stessi previsti per il Giro completo, ma con classifica individuale separata;

La partecipazione alla manifestazione è aperta a tutti i cicloamatori che abbiano compiuto 18 anni, tesserati F.C.I. o enti di promozione sportiva in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico e ai cicloamatori stranieri in possesso della licenza UCI valida per l’anno 2020, rilasciata dalla propria Federazione Ciclistica Nazionale, nonché a tutti i cicloamatori previa presentazione della certificazione etica e certificato di idoneità redatto secondo il modello reperibile online.

Inoltre è aperta ai tesserati degli Enti che hanno sottoscritto la convenzione con la FCI per l’anno 2020 e ai tesserati degli Enti che presentano la Bike Card insieme alla tessera del proprio Ente.

Per la partecipazione dei minorenni verrà richiesta specifica liberatoria firmata dal genitore o dal tutore legale.

I professionisti e/o gli elite sono ammessi esclusivamente a scopo promozionale e non potranno partecipare alla classifica finale.

La partecipazione al Giro delle Madonie non è consentita ai soggetti che:

  1. sono stati rinvenuti positivi ai controlli antidoping accreditati dall’U.C.I., dal Comitato Olimpico Nazionale ed Internazionale e dalla WADA, siano essi programmati o a sorpresa, ovvero si sono rifiutati di sottoporsi ai controlli antidoping e/o tutela della salute, programmati o a sorpresa;

  2. sono stati trovati con valori alterati dei profili biologici monitorati nel Passaporto Biologico, secondo le normative vigenti della WADA e dell’U.C.I. senza che sia dimostrabile una reale condizione genetica e/o fisiologica in grado di motivare l’alterazione dei profili;

  3. sono stati trovati in possesso di farmaci o di sostanze biologicamente o farmacologicamente attive, proibite o soggette a restrizione d’uso secondo le vigenti leggi e disposizioni regolamentari in materia di doping, senza alcuna giustificazione plausibile, circostanziata e documentata e in ogni caso senza alcuna dettagliata prescrizione medica;

  4. hanno adottato pratiche mediche non giustificate da condizioni patologiche o terapeutiche documentate, finalizzate ovvero idonee a modificare i risultati dei controlli antidoping sull’uso di farmaci non consentiti;

  5. sono stato sanzionato dalla giustizia sportiva e/o ordinaria, per un periodo superiore a mesi 6 (sei), per motivi legati al doping;

A partire dal 15 dicembre 2019 le iscrizioni, che siano esse singole o di gruppo, potranno essere eseguite esclusivamente online tramite il nostro sito www.girodellemadonie.it, dal quale si verrà re-indirizzati sul portale utilizzato per il cronometraggio. Eventuali commissioni di pagamento sono a carico del concorrente. Solo in casi eccezionali potranno essere eseguite in Fiera ma sempre e soltanto dietro presentazione completa della documentazione richiesta.

Le iscrizioni con sovrapprezzo saranno ammesse entro le ore 18.00 del giorno precedente alla partecipazione esclusivamente tramite l’applicativo informatico. .

TESSERA GIORNALIERA

Tutti i partecipanti devono essere in possesso di assicurazione infortuni e responsabilità civile verso terzi. I soggetti privi di una tessera presso una società ciclistica e/o sprovvisti di una propria polizza assicurativa dovranno sottoscrivere, in occasione dell’iscrizione on-line, una polizza infortuni e responsabilità civile al costo di €15,0 per un giorno, €30 per due cad. È obbligatorio il chip per controlli e rilevamenti cronometrici – disponibile in Fiera.

Con l’iscrizione alla manifestazione i concorrenti dichiarano di aver preso visione del presente regolamento, accettandolo incondizionatamente in ogni suo punto e di non trovarsi in alcuna delle condizioni soggettive di cui all’articolo 3 del presente regolamento. Tale dichiarazione è assimilata all’autocertificazione prevista ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445.  Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.

  1. Giro lungo (3 tappe) –Ticket: € 65 ,) e comprendono: gadget, supporto logistico, cronometraggio, ristori e pranzi nei giorni di manifestazione.
  2.  iro lungo (3 tappe + Maglia tecnica evento  –Ticket: € 100 ,) e comprendono: gadget, supporto logistico, cronometraggio, ristori e pranzi nei giorni di manifestazione 
  3. Giro breve (1 tappe) –Ticket: € 30  (Granfondo) e comprendono: gadget, supporto logistico, cronometraggio, ristori e pranzi nei giorni di manifestazione.
  4. Giro breve (1 tappe) –Ticket: € 30  (ccoppiata crono in linea 7,20 km + cronoscalata 7,76 Km) e comprendono: gadget, supporto logistico, cronometraggio, ristori e pranzi nei giorni di manifestazione

La mancata partecipazione alla manifestazione, in caso di grave e comprovato impedimento, può dare diritto al rimborso del 50% della quota su presentazione di domanda scritta entro il 10 Aprile 2020, a insindacabile giudizio dell’Organizzazione.

La manifestazione è a carattere cicloturistico-sportivo e vanno rispettate le relative norme previste dal reg.to.

Le strade sono aperte al traffico (tranne per il tratto cronometrato). Ad ogni modo deve essere sempre e comunque rispettato il codice della strada (anche nel tratto cronometrato). È obbligatorio l’uso del caso rigido omologato e allacciato per tutta la durata della manifestazione.

Le indicazioni del direttore di gara devono essere rigorosamente rispettate. I concorrenti che non si attengono rigorosamente alle disposizioni di sicurezza potranno essere immediatamente esclusi dalla manifestazione e in caso di incidenti i responsabili saranno denunciati a norma di legge.

I concorrenti che superano la vettura di “inizio corsa” e i concorrenti superati dalla vettura “fine corsa” proseguiranno la manifestazione consci di non essere tutelati dalla stessa. Ad ogni modo, devono sempre mantenere un comportamento adeguato e conforme al regolamento della manifestazione ed, in generale, al buon senso.

    1. Controlli: I concorrenti dovranno transitare ai posti di controllo collocati lungo il percorso, pena la squalifica. Il rilevamento del passaggio sarà fatto elettronicamente. Passaggi anteriori al transito della vettura del giudice di gara “inizio corsa” comportano l’esclusione dalla classifica di tappa e pertanto dalla classifica generale del Giro.
      È tassativamente vietato, pena squalifica o estromissione dalla manifestazione, l’uso di biciclette munite di qualsivoglia genere di supporto od aiuto di tipo elettrico e/o elettronico.
    2. Premiazioni: Le premiazioni per tutte le classifiche avranno luogo domenica

L’ASD Co2Madone Team declina ogni responsabilità per sè e per tutti i suoi collaboratori, per incidenti o danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la manifestazione o per effetto della stessa.

Ciascun partecipante manleva da ogni responsabilità di natura civile, penale ed amministrativa l’Organizzazione e tutti coloro che collaborano, a vario titolo, con essa per ogni evento dannoso che dovesse accadere alla propria persona o che fosse causato a terzi dalla propria condotta. I partecipanti si impegnano, altresì, a non lasciare incustoditi la propria bicicletta ed i propri beni personali. Resta inteso che in caso di furto o danneggiamenti della propria bicicletta, dei propri beni personali e di eventuali altri mezzi di trasporto lasciati incustoditi, non può essere addebitata alcuna responsabilità né avanzata alcuna richiesta/pretesa nei confronti dell’ASD Co2Madone Team. L’iscritto si impegna, altresì, a risarcire l’ASD Co2Madone Team in caso di danni all’immagine ed alla reputazione della manifestazione, Co2Madone Team, derivanti dal comportamento dell’iscritto medesimo non conforme alle regole del presente regolamento ed allo spirito della manifestazione.

Se per cause di forza maggiore o di qualunque ulteriore evento non imputabile all’Organizzazione, la manifestazione non dovesse svolgersi, la quota di partecipazione non potrà essere rimborsata né imputata all’iscrizione di successive edizioni della manifestazione.

L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento la facoltà di apportare a propria insindacabile discrezione variazioni al percorso ed al presente regolamento ed è www.girodellemadonie.it l’organo ufficiale d’informazione.